Le bande di Bollinger

Le bande di Bollinger sono delle medie mobili che, combinate, danno vita ad un importante indicatore di trading.

La prima banda, centrale, è una media mobile con periodo 20. Le altre bande sono bande calcolate con una certa deviazione standard dalla banda centrale.

Dal punto di vista pratico, le bande di Bollinger:

  1. Informano sulla volatilità dell’asset analizzato. Infatti, quando le bande laterali si avvicinano a quella centrale, vuol dire che la volatilità è compressa.
  2. Indicano la forza di un trend. Se i prezzi sono a contatto con la banda superiore, c’è un forte trend rialzista. Se i prezzi sono a contatto con la banda inferiore, c’è un forte trend ribassista.

You may also like